Sono 140, ad oggi, le vittime della Nuova Medicina di Hamer

Nel mondo della medicina alternativa si sta affermando in maniera vertiginosa la Nuova Medicina Germanica del dottor Ryke Geerd Hamer.

Si tratta di una tipologia di cure non sostenuta da alcuna prova biologica e scientifica, basata su teorie molto controverse. La medicina ufficiale infatti da tempo sta cercando di marginare il diffondersi di queste pratiche per cui la malattia nasce da traumi psicologici e non da batteri o cose del genere.

Eleonora Brigliadori, celebre showgirl italiana, si è fatta portavoce di queste teorie alternative e per questa ragione non sono pochi i casi di decessi di persone che avrebbero dovuto, ad esempio,  sconfiggere il cancro con dei cicli di chemioterapia e radioterapia ed hanno invece preferito curarsi con impacchi di erbe mediche o altro.

medicina

Perché se è un personaggio mediatico a diffondere cure alternative è più probabile che le persone in preda alla disperazione possano abbracciare teorie simili. Eppure non dovrebbe essere così complicato rifiutare l’idea per cui il cancro nasce da un conflitto con la madre e che vada guarito con pomate speciali o ancora che, come sostiene la Nuova Medicina Germanica, quando è maligno in realtà il tumore sta guarendo da solo e che dunque non bisogna far nulla per aggredirlo.

Nonostante ciò si contano già 140 decessi relativi solo a coloro che hanno aderito alle idee della Nuova Medicina Germanica di Hamer.

Infatti la medicina alternativa si ramifica giorno per giorno e casi di decessi dovuti a particolari forme di cura, prive di fondamento scientifico, risultano essere molte di più.

Si ricorda che Ryke Geerd Hamer è stato già radiato dall’albo dei medici. Stesso trattamento è stato riservato per la celebre dottoressa Gabriella Mereu.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi