Al Bano da Costanzo: non avrei voluto perdermi nemmeno un giorno con Romina

E’ un Al Bano aperto e sincero quello che si racconta a 360 gradi nello studio de “L’intervista” di Maurizio Costanzo. Durante la lunga chiacchierata il cantante di Cellino San Marco ripercorre la sua vita artistica e personale senza paura di mostrare le sue fragilità di padre e marito.

Il momento più intenso è certamente quando Costanzo gli mostra un video che ricorda la triste vicenda della figlia Ylenia scomparsa a New Orleans il 6 gennaio del 1994. Un dolore ancora così vivo che Al Bano commuovendosi chiede addirittura di fermare il servizio perché incapace di reggere tanta emozione .  “Questo è uno di quei dolori che non passeranno mai nella vita di un essere umano” racconta Al Bano. “La cosa più squallida fu che al Tg1 dissero che nascondevo mia figlia in casa per farmi pubblicità. Ylenia è una ferita sempre aperta”.

C’è un altra emozione che fa commuovere Al Bano, quando ricorda la sua lunga storia d’amore con Romina Power.

Ci siamo conosciuti quando abbiamo girato il film  “Nel Sole, ricorda Al Banoper lei ero trasparente: non mi vedeva per niente. Poi abbiamo fatto un secondo film assieme, “Tutto l’oro del mondo“. Un anno dopo lei mi ha chiamato e mi ha lasciato il suo numero; non ho mai fatto tanti salti dalla gioia nella mia vita”. Romina, figlia di due star di Hollywood sembrava essere diversissima dal ragazzo emigrato dalla puglia con la sola forza della sua voce, eppure Al Bano rimase incantato da tanta innata semplicità: “Durante le pause tra una scena e l’altra del film, Romina faceva la maglia o leggeva. Mi ha affascinato quel suo mondo fatto di silenzio, ho rivisto un bagliore di Cellino San Marco in quei gesti”.

Poi la crisi e la definitiva rottura con la moglie.  “Fin dal primo giorno insieme a lei ho pensato che, anche se fosse durata poco, non avrei voluto perdermi nemmeno un giorno con Rominaricorda Al Bano. Quando ci siamo lasciati ho dovuto prendere degli psicofarmaci, ma a salvarmi è stata la preghiera” ha spiegato ancora.

Maurizio Costanzo ha provato a punzecchiare Al Bano sul suo attuale rapporto con Romina ricordando una recente intervista dell’attrice a Verissimo in cui Romina ha dichiarato che l’ex marito la ama ancora.

“Lei traduce la parola ‘love’, che in inglese vuol dire anche affetto. Ora lei è la mia migliore amica, spiega Al Bano, c’è un rispetto che supera l’amore“.

 Durante l’intervista a Maurizio Costanzo non poteva mancare un riferimento alla relazione da poco finita con  Loredana Lecciso a quanto pare proprio a causa del rapporto intenso fra Al Bano e Romina Power. “Non è successo il miracolo di far vivere serenamente Loredana e Romina. Secondo me questo è un segno di immaturità da parte loro

A fine puntata una triste notizia già nota ai tantissimi fan del cantante pugliese: “Nel 2018 lascerò la musica dopo 53 anni di carriera. Nei prossimi mesi aggiusterò molte cose, poi recupererò ciò che ho messo da parte per troppo tempo per cantare”.

Commenta su Facebook

Un pensiero riguardo “Al Bano da Costanzo: non avrei voluto perdermi nemmeno un giorno con Romina

  • 20 Gennaio 2018 in 23:24
    Permalink

    PeR me sono e sono stato una coppia meravigliosa Albano e un grande uomo ma io non ctedo quando dice che era finita tra loro prima di sua figlia Romina a perso la testa e comprensibile per una madre ha sempre avuto un amore per questi ragazzi

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi