Carlo Conti e Maria De Filippi condurranno Sanremo?

Tra i vari nomi per condurre Sanremo 2017 ci sono Carlo Conti e Maria De Filippi

Per condurre l’edizione del Festival di Sanremo 2017 ecco che spuntano i nomi di Carlo Conti (è ormai scontato che il fiorentino sarà il ‘direttore dei giochi’ di Sanremo per la terza volta) e Maria De Filippi. La regina dei programmi Mediaset e il conduttore de ‘L’eredità’ molto probabilmente si affiancheranno sul palco dell’Ariston dal 7 febbraio per cinque serate all’insegna della musica italiana. I rumors lo danno quasi per certo ma si saprà tutto con sicurezza solo dopo la conferenza stampa prevista per l’ 11 gennaio. Nel toto nomi svolto  in questi giorni su vari Social Network sono fuoriuscite anche Chiara Ferragni, la nuova fidanzata di Fedez e blogger e l’attrice Miriam Leone.

Con molta probabilità sarà Maria De Filippi (stasera al via la 20 esima edizione di C’è posta per te, clicca qui per l’articolo) ad affiancare Carlo Conti nell’edizione del 2017 di Sanremo, che vedrà la partecipazione di numerosi ospiti come Tiziano Ferro. Clicca qui per leggere della polemica sulla partecipazione di Ferro a Sanremo. Tra i cantanti in gara troveremo Al Bano, Fiorella Mannoia e tanti altri: clicca qui per scoprire tutti i partecipanti in gara al Festival di Sanremo 2017.

Commenta su Facebook

Carla Di Somma

Nata e cresciuta a Castellammare di Stabia. Ha fatto suo il motto che campeggia sullo stemma della città delle acque: “Post Fata Resurgo”.
Ha frequentato la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno.
Operaia per necessità, cerca di ritagliarsi il tempo necessario per dedicarsi a questa piccola grande avventura che è Arcinews.
Carla Di Somma

Carla Di Somma

Nata e cresciuta a Castellammare di Stabia. Ha fatto suo il motto che campeggia sullo stemma della città delle acque: “Post Fata Resurgo”. Ha frequentato la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno. Operaia per necessità, cerca di ritagliarsi il tempo necessario per dedicarsi a questa piccola grande avventura che è Arcinews.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi