Juve, lavori in corso. Occhi su Paredes, Pellegrini e Cristante

Negli occhi la beffa della qualificazione alle semifinali sfumata con la rete di Ronaldo al minuto 96′ eppure la Juventus ha ancora due obiettivi su tre a portata di mano. Il campionato dove punta al settimo sigillo consecutivo e la Coppa Italia in programma il prossimo 9 maggio a Roma contro il Milan di Rino Gattuso. Ma in casa bianconera è già partita la caccia al rinforzo per una squadra che dovrà essere parzialmente rinnovata in vista della prossima stagione.

PAREDES PISTA ESTERA, IN ITALIA PIACCIONO CRISTANTE E PELLEGRINI

Con Emre Can che resta l’obiettivo numero uno per il centrocampo, al momento la Juventus sta sondando il terreno alla ricerca di giocatori di qualità, giovani con cui riaprire un nuovo ciclo. Come già accennato giorni fa, Paredes dello Zenit San Pietroburgo piace e non poco ma rappresenta al momento solo una semplice alternativa alle piste italiane che portano ai nomi di Bryan Cristante (che piace anche a Roma, Lazio e Inter) e Lorenzo Pellegrini. Se per il primo c’è concorrenza, sul secondo bisogna fare i conti con la volonta del ds giallorosso Monchi, che sta lavorando al rinnovo del giocatore che ha dalla sua una clausola rescissoria di 30 milioni di euro.

FOTO: http://cdn.corrieredellosport.it/images/2017/10/12/154040867-f14db74b-2aad-4a60-9c2a-858da44c7905.jpg

Commenta su Facebook

Federica Massari

Ha creato e dirige Arcinews. Giornalista professionista nata e cresciuta a Napoli. Dedica ogni giorno ‘Odi et amo’ alla sua città. Ha lavorato come stagista e collaboratrice per la testata ‘Il Denaro‘. E’ stata alla Rai nella redazione del ‘Tg2‘.
Ha condotto un programma radiofonico chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’ a Roma. Ha lavorato al ‘Corriere di Salerno’ come redattrice e collaboratrice esterna.
Il suo monito è tratto da una poesia di Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”.
La frase che le dà forza è di Eduardo De Filippo: “Lu tiempo de li llacrem’ è passato. Mo’ è tiemp’ ’e core tuosto e faccia tosta”.
Laureata in Filosofia e comunicazione all’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha conseguito un master in giornalismo all’Università di Salerno.
Federica Massari

Federica Massari

Ha creato e dirige Arcinews. Giornalista professionista nata e cresciuta a Napoli. Dedica ogni giorno ‘Odi et amo’ alla sua città. Ha lavorato come stagista e collaboratrice per la testata ‘Il Denaro‘. E’ stata alla Rai nella redazione del ‘Tg2‘. Ha condotto un programma radiofonico chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’ a Roma. Ha lavorato al ‘Corriere di Salerno’ come redattrice e collaboratrice esterna. Il suo monito è tratto da una poesia di Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”. La frase che le dà forza è di Eduardo De Filippo: “Lu tiempo de li llacrem’ è passato. Mo’ è tiemp’ ’e core tuosto e faccia tosta”. Laureata in Filosofia e comunicazione all’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha conseguito un master in giornalismo all’Università di Salerno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi