Juventus, scintille fra Buffon e Benatia

buffonSubito dopo la sconfitta casalinga di domenica sera contro il Napoli sarebbero volate scintille nello spogliatoio bianconero. Secondo quanto riferito da molti giornali oggi in edicola, ci sarebbe stata una furiosa lite fra il portiere e capitano della Juventus, Gianluigi Buffon e il difensore Benatia.

Buffon, ultimo a lasciare il campo dopo il match con gli azzurri, sarebbe sceso negli spogliatoi strigliando i propri compagni di squadra. Probabilmente lo scopo di Buffon era quello di accendere l’interruttore della motivazione, in vista della delicata sfida contro l’Inter che li attende sabato sera. Fra i bianconeri c’è stato però chi non ha gradito la sua sfuriata, fra questi proprio Benatia, colpevole di essersi “perso” Koulibaly in area, avrebbe replicato duramente. Da qui sarebbe iniziata una lite che ha coinvolto tutto lo spogliatoio e in cui sembra sia volata anche della frutta, usata dai giocatori per recuperare forze dopo le partite.

Alla luce di queste indiscrezioni, sembra spiegato il continuo richiamo del tecnico bianconero Allegri alla necessità di mantenere la calma data l’importanza dell’aspetto psicologico in questa fase delicata della stagione.

Foto: calcionews24.com, extra.ie

Commenta su Facebook

Carla Di Somma

Nata e cresciuta a Castellammare di Stabia. Ha fatto suo il motto che campeggia sullo stemma della città delle acque: “Post Fata Resurgo”.
Ha frequentato la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno.
Operaia per necessità, cerca di ritagliarsi il tempo necessario per dedicarsi a questa piccola grande avventura che è Arcinews.
Carla Di Somma

Carla Di Somma

Nata e cresciuta a Castellammare di Stabia. Ha fatto suo il motto che campeggia sullo stemma della città delle acque: “Post Fata Resurgo”. Ha frequentato la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno. Operaia per necessità, cerca di ritagliarsi il tempo necessario per dedicarsi a questa piccola grande avventura che è Arcinews.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi