Ligabue non venire a Monza: Il grido degli ambientalisti [VIDEO]

La musica merita bellezza aveva detto Ligabue annunciando il concerto nella cornice dello splendido parco di Monza. Ora gli ambientalisti sono tornati alla carica per impedire al rocker di Correggio di suonare nella storica area verde. Hanno prima inviato una lettera al Liga, documentata con alcune foto post-concerto metal del 2 giugno. Per far vedere a Luciano Ligabue come si ridurrebbe il parco di Monza dopo il suo concerto. Ma nella zona della Gerascia dove, il 24 e il 25 settembre ci sarà il “Liga Rock Park“, già ci sono stati due raduni. Uno per Manu Chao e l’altro per i Pink Floyd nel 1989.

Gli ambientalisti chiedono a gran voce di fermare il concerto per gli effetti che quest’ultimo potrebbe avere sul prato. Ma il sindaco del capoluogo della Brianza non è della stessa opinione ed è pronto ad accogliere Ligabue per aprire una stagione di grandi eventi.

Un anno dopo il successo di Campovolo quindi il doppio concerto a Monza si farà, celebrando i 25 anni di “Urlando contro il cielo”.  Sotto il video della canzone che ci emoziona ogni volta che l’ascoltiamo nella versione del dvd di Campovolo.

https://www.youtube.com/watch?v=7zrbywNpiU4

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi