Milan, dopo Mirabelli si pensa a Sabatini

Dopo il disastro casalingo con il Benevento già retrocesso in B, a Milano si respira un’aria tesa. La società rossonera ha bloccato qualsiasi intervento di mercato in attesa di capire quale possa essere il futuro del ds Mirabelli. Secondo La Gazzetta dello Sport, la dirigenza si starebbe attentamente guardando intorno per trovarne il sostituto, tanto da aver già stilato anche una lista di papabili.

Primo fra tutti compare il nome di Walter Sabatini, pare che l’ex dirigente sportivo dell’Inter abbia incontrato a Londra emissari del presidente Li Yonghong, anche se non è chiara la natura dell’incontro.

Nelle mire del club milanista è finito anche Cristiano Giuntoli, dell’attuale ds del Napoli si era parlato anche l’anno scorso quando il nome di Sarri era stato fra i candidati ad occupare la panchina del Milan. Altre indiscrezioni portano invece ai nomi di Michael Emenalo, attualmente al Monaco e di Ariedo Braida, che dal 2015 si occupa del Barcellona.

Foto: ilsussidiario.net

Commenta su Facebook

Federica Massari

Ha creato e dirige Arcinews. Giornalista professionista nata e cresciuta a Napoli. Dedica ogni giorno ‘Odi et amo’ alla sua città. Ha lavorato come stagista e collaboratrice per la testata ‘Il Denaro‘. E’ stata alla Rai nella redazione del ‘Tg2‘.
Ha condotto un programma radiofonico chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’ a Roma. Ha lavorato al ‘Corriere di Salerno’ come redattrice e collaboratrice esterna.
Il suo monito è tratto da una poesia di Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”.
La frase che le dà forza è di Eduardo De Filippo: “Lu tiempo de li llacrem’ è passato. Mo’ è tiemp’ ’e core tuosto e faccia tosta”.
Laureata in Filosofia e comunicazione all’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha conseguito un master in giornalismo all’Università di Salerno.
Federica Massari

Federica Massari

Ha creato e dirige Arcinews. Giornalista professionista nata e cresciuta a Napoli. Dedica ogni giorno ‘Odi et amo’ alla sua città. Ha lavorato come stagista e collaboratrice per la testata ‘Il Denaro‘. E’ stata alla Rai nella redazione del ‘Tg2‘. Ha condotto un programma radiofonico chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’ a Roma. Ha lavorato al ‘Corriere di Salerno’ come redattrice e collaboratrice esterna. Il suo monito è tratto da una poesia di Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”. La frase che le dà forza è di Eduardo De Filippo: “Lu tiempo de li llacrem’ è passato. Mo’ è tiemp’ ’e core tuosto e faccia tosta”. Laureata in Filosofia e comunicazione all’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha conseguito un master in giornalismo all’Università di Salerno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi