Pasta con carciofi e speck

Un piatto sano e gustoso

carciofiOggi vi propongo una ricetta a base di uno straordinario ortaggio: il carciofo.
I carciofi sono costituiti principalmente da acqua e fibre vegetali, utili per stimolare il buon funzionamento dell’intestino e rappresentano una fonte importante di preziosi sali minerali, tra i quali  sodio, potassio, fosforo e calcio.
I carciofi contengono vitamina C e vitamine del gruppo B oltre che la vitamina K, ritenuta utile nella prevenzione dell’osteoporosi.
Le ottime proprietà del carciofo sono dovute anche alla presenza di un polifenolo chiamato cinarina che si è dimostrato essere un grande alleato nel sostegno della funzionalità epatica. La cinarina riesce a stimolare la secrezione della bile che può aumentare fino al 95% rispetto ai valori di base. Oltre alle preziose proprietà antiossidanti, il carciofo ha un importante valore depurativo, diuretico e detossicante.

Ricetta

  • Ingredienti per 2 persone:
  • 120g di rigatoni
  • 400g di carciofi
  • 100g di speck
  • Mezzo bicchierino di vino
  • 2 cucchiai di olio
  • Basilico o menta
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento

Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure e tagliando le punte. Utilizzate anche i gambi dopo aver tagliatocarciofi la parte finale ed eliminato quella esterna. Metteteli poi in acqua e limone per evitare che si anneriscano. Tagliate quindi i carciofi a spicchi e i gambi a tocchetti.
Fate saltare i carciofi in un padella antiaderente con due cucchiai di olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio per qualche minuto. Quindi bagnate con il vino e fatelo sfumare.  Aggiungete poca acqua e salate.
Fate cuocere i carciofi con il coperchio a fiamma medio – bassa per circa 20 minuti.
Nel frattempo riscaldate una pentola antiaderente e fate saltare per pochi minuti lo speck tagliato in piccole striscette
cottura quasi ultimata unite ai carciofi, lo speck e il basilico. Poco alla volta unite la pasta al dente, direttamente al condimento, senza scolarla.
Impiattate la vostra pasta carciofi e speck e, se vi piace, completate con del parmigiano grattugiato.

Buon appetito!

Commenta su Facebook
Dottoressa Monica Massari
Contattami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi