Ranieri e l’omaggio a Pino Daniele in Malìa [VIDEO]

Massimo Ranieri  canterà al Parco Negombo di Ischia domani sera portando in scena ‘Malìa’ insieme al quintetto jazz composto da Stefano Di Battista, Rita Marcotulli, Riccardo Fioravanti e Stefano Bagnoli.

L’omaggio a Pino Daniele

Un mese e mezzo fa a Perugia l’istrione ha ricordato l’amico Pino Daniele con queste parole: “Muoiono i poeti ma non muore la poesia, perché la poesia è infinita come la vita”. Come si legge su ‘Il Mattino’, Massimo Ranieri racconta da dove arrivano le canzoni dello spettacolo ‘Malia’ : “Le abbiamo scelte tra decine e decine di titoli della canzone napoletana. Abbiamo lasciato fuori ‘Carmela è una bambola’ perché Mauro Pagani (il produttore dello spettacolo) ha preferito ‘Ue ue che femmena’”.

Ranieri interpreterà brani della tradizione napoletana come ‘Malafemmena’, ‘Luna caprese’ ‘Aumm Aumm’ e ‘

Luna Rossa’.  Il settanta per cento del disco è fatto di live, registrandole in diretta. Massimo Ranieri ricorda come a dodici anni debuttò in un locale a Napoli a Piazza Municipio cantando per i marines  America da West Side Story. Era già un fenomeno.

“L’anno seguente – racconta Ranieri – andai in America come spalla di Sergio Bruni con nome di Gianni Rock”. Diventò l’istrione che tutti conosciamo due stagioni dopo debuttando davanti alle telecamere di Scala Reale con Eduardo e Peppino De Filippo”

Massimo Ranieri debutterà poi con uno spettacolo teatrale –che sta preparando insieme a Maurizio Scaparro – dedicato a Raffaele Viviani il 27 ottobre alla ‘Pergola’ di Firenze.

Ecco l’omaggio di Massimo Ranieri a Pino Daniele

https://www.youtube.com/watch?v=OOkuUmzN2xM

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi