Spal-Atalanta, Probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Spal-Atalanta si giocherà alle 18 allo stadio Mazza di Ferrara, match valido per la trentunesima giornata di Serie A. Semplici dovrà rinunciare a Vicari, fuori per squalifica. Prenderà il suo posto in difesa Salomon. Non saranno della gara anche Borriello, Schiattarella, Mattiello e Dramé. Kurtic torna in mediana.

Gasperini è ancora alle prese con il dubbio Caldara, il difensore è stato comunque convocato. Se non dovesse farcela è pronto Palomino con Masiello e Toloi. Ballottaggio tra Castagne e Gosens per prendere il posto di Spinazzola. La coppia d’attacco sarà formata da Petagna e Gomez, Ilicic è ancora out.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SPAL-ATALANTA

Spal (3-5-2): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Grassi, Everton Luiz, Kurtic, F. Costa; Paloschi, Antenucci. All. Semplici

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Petagna, Gomez. All. Gasperini

La partita Spal-Atalanta sarà trasmessa in tv da Sky e Mediaset Premium. In streaming sarà visibile dalle piattaforme Sky Go e Premium Play disponibili su pc, tablet e smartphone.

FOTO: https://www.ilgiorno.it/bergamo/sport/foto/atalanta-spal-1.3514336

Commenta su Facebook

Federica Massari

Ha creato e dirige Arcinews. Giornalista professionista nata e cresciuta a Napoli. Dedica ogni giorno ‘Odi et amo’ alla sua città. Ha lavorato come stagista e collaboratrice per la testata ‘Il Denaro‘. E’ stata alla Rai nella redazione del ‘Tg2‘.
Ha condotto un programma radiofonico chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’ a Roma. Ha lavorato al ‘Corriere di Salerno’ come redattrice e collaboratrice esterna.
Il suo monito è tratto da una poesia di Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”.
La frase che le dà forza è di Eduardo De Filippo: “Lu tiempo de li llacrem’ è passato. Mo’ è tiemp’ ’e core tuosto e faccia tosta”.
Laureata in Filosofia e comunicazione all’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha conseguito un master in giornalismo all’Università di Salerno.
Federica Massari

Federica Massari

Ha creato e dirige Arcinews. Giornalista professionista nata e cresciuta a Napoli. Dedica ogni giorno ‘Odi et amo’ alla sua città. Ha lavorato come stagista e collaboratrice per la testata ‘Il Denaro‘. E’ stata alla Rai nella redazione del ‘Tg2‘. Ha condotto un programma radiofonico chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’ a Roma. Ha lavorato al ‘Corriere di Salerno’ come redattrice e collaboratrice esterna. Il suo monito è tratto da una poesia di Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”. La frase che le dà forza è di Eduardo De Filippo: “Lu tiempo de li llacrem’ è passato. Mo’ è tiemp’ ’e core tuosto e faccia tosta”. Laureata in Filosofia e comunicazione all’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha conseguito un master in giornalismo all’Università di Salerno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi